Logo Regione Piemonte Logo Provincia di Vercelli Sacro Monte di Varallo Logo Borghi viaggio italiano Logo Bandiere arancioni Logo Comuni fioriti

Accesso ai servizi

DATI ULTERIORI

Sezione dedicata a:

- Titolare del potere sostitutivo: il Segretario comunale è il titolare del potere sostitutivo per la conclusione dei procedimenti amministrativi in caso di inerzia da parte dei responsabili dei servizi, ai sensi del comma 9-bis dell'art. 2 della Legge n. 241/1990; decorso inutilmente il termine per la conclusione del procedimento, i privati possono rivolgersi al Segretario comunale affinché, entro un termine pari alla metà di quello originariamente previsto, concluda il procedimento attraverso le strutture competenti o con la nomina di un commissario, ai sensi del comma 9-ter del citato art. 2 della Legge n. 241/1990;

- diritto di indennizzo: l'art. 28 del D.L. n. 69/2013, convertito in Legge n. 98/2013, ha introdotto nel nostro ordinamento il "diritto di indennizzo"; in caso di mancato rispetto dei tempi per concludere i suoi procedimenti, la Pubblica Amministrazione è tenuta a corrispondere all'interessato un indennizzo automatico e forfettario. Se l'Amministrazione non ha rispettato i termini per il rilascio di un provvedimento che riguarda l’avvio o l’esercizio dell’attività d’impresa (per le quali è attivo il SUAP), l’interessato, entro 20 giorni, deve rivolgersi al Titolare del potere sostitutivo, al quale toccherà concludere il procedimento nella metà del tempo originariamente previsto oppure liquidare € 30,00 per ogni giorno di ritardo, fino a un massimo di € 2.000,00. Nel caso in cui anche il Titolare del potere sostitutivo non provveda a emanare il provvedimento oppure non liquidi l’indennizzo, l’interessato può proporre ricorso al giudice amministrativo (il contributo unificato è ridotto alla metà). Al momento della presentazione della domanda l’Amministrazione è tenuta a indicare (nella comunicazione di avvio del procedimento) i termini entro cui la procedura si deve concludere, a chi rivolgersi in caso di ritardo e come richiedere l’indennizzo. Nel caso di procedure complesse, nelle quali intervengono più soggetti pubblici, è l’Amministrazione responsabile del ritardo a pagare l’indennizzo;

- Difensore civico: strumento importante per migliorare la qualità, l'efficienza e il buon andamento delle Pubbliche Amministrazioni è la figura del Difensore civico, anche "Ombudsman", che svolge funzioni pubbliche di tutela degli interessi dei cittadini, in ossequio a principi di trasparenza e legalità (di seguito è disponibile la relazione sull'attività svolta nell'anno 2012 dal Difensore civico regionale, anche al fine di consentire una migliore conoscenza di tale strumento);

- privacy: ai sensi del regolamento UE 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati, il Comune di Varallo ha nominato RDP il Dr. Zeno Moretti (si pubblicano in allegato i relativi decreti del Sindaco);

- dati di adesione agli scioperi, come previsto dall'art. 5 della Legge n. 146/1990 aggiornata dalla Legge n. 83/2000;

- dati riguardanti il rendiconto annuale della destinazione del 5 per mille dell'IRPEF;

- dati riguardanti il C.U.G.

Collegamenti:
Il Segretario comunale di Varallo
SUAP di Varallo

Ignora collegamenti di navigazione

Ignora collegamenti di navigazione