SALDO IMU 2017


SALDO IMU 2017


Il 18 dicembre scadrà il saldo dell'imposta unica comunale (IUC), formata da IMU (imposta municipale propria), TASI (tassa sui servizi indivisibili) e TARI (tassa rifiuti, la cui scadenza è invece già passata, il 16.11.2017).
Per l'IMU il calcolo è effettuato come ogni anno in autoliquidazione da ciascun contribuente; non sono variate le aliquote (l'Ufficio Tributi resta naturalmente a disposizione per eventuale supporto).
La TASI è stata abolita dal 2016 sull'abitazione principale e fabbricati ad essa assimilati (purchè non di pregio, ovvero non di cat. A1, A8 e A9) nonchè relative pertinenze, pertanto nulla è stato e sarà inviato a casa dal Comune per queste fattispecie. Con comunicazione prot. 6230 del 24.05.2017 il Comune ha già provveduto ad effettuare per chi invece è ancora soggetto al tributo il servizio aggiuntivo dell’invio dei modelli F24 per l’acconto e anche per il saldo 2017 (quest’ultimo ora utilizzabile nel caso in cui non siano intervenute nel frattempo variazioni negli immobili). Di seguito si pubblica un'INFORMATIVA con i principali dettagli da conoscere, mentre è disponibile nella sezione dedicata il calcolo IMU-TASI on line. Per eventuali maggiori informazioni è possibile consultare la sezione dedicata alla IUC o contattare l'Ufficio Tributi.

Collegamenti:
Accedi alla sezione dedicata alla IUC
Accedi ai contatti dell'Ufficio Ragioneria-Tributi-Patrimonio
Accedi al calcolo IMU-TASI online

Documenti allegati:

SALDO IMU 2017